STUDIO DABBENI

EDIZIONI

temporale 26
1991

Numero 26   (1991)
  

copertina: Dadamaino, "Il movimento delle cose"

Intervento foto—grafico di A. Bianda, L. J. Lobina, pp. 2—3

M.L. Syring, "Jenny Holzer", pp. 4—7 [con ill., ted./it.]

M. Manca, "Un giardino di dubbi e instabili equilibri", pp. 8—9 [intervista con G. Barberio Corsetti]

G. Romano, "Il caso Calle", pp. 10—11

"Dadamaino", pp. 12—20 [ill., testo di E. Fiorani, biografia con citazioni dell’artista]

Segnalazioni: "Shapiro" (Zurigo, Kunsthalle), "Haerle" (Zurigo, Mark Müller), p. 21

N. Emery, "Oltre i limiti: conversazione con Gianni Vattimo", pp. 22—25

G. Honegger, "Fine della composizione", pp. 26—28 [ted./it.]

A. Galletta, "Intenzionali casualità", pp. 29—31 [sullo scrittore M. Lodoli e l’artista M. Lodola]

AUTORI CORRELATI